Attendiamo qui, iNmobili!

A distanza di 2 settimane dall’ultimo incontro col Sindaco non abbiamo ancora avuto notizie – se non dalla stampa – riguardo le sorti dell’Area ex-officine. Ci chiediamo quando si riunirà nuovamente la tavola di negoziazione con Ferrovie della Calabria, ASP e Sindaco.

Stavolta ci sarà anche la Regione, proprietaria dell’Area?

Dovevamo essere convocati in tempi rapidi per prendere visione del piano di bonifica dall’amianto – ma così non è stato. Nella pubblica assemblea del 21/6 il sindaco ha preso l’impegno di convocare entro un mese il consiglio comunale per proporre la variante del Piano Regolatore con il cambio di destinazione d’uso da zona edificabile a zona esclusivamente ad uso sociale. Ciò presupponeva l’avvio di un percorso di progettazione partecipata che non è ancora partito. E’ stato invece convocato un consiglio comunale per il 23/24 luglio che non ha all’ordine del giorno la variante del Piano Regolatore.

Il Sindaco ha intenzione di tradurre in atti concreti le dichiarazioni fatte nell’assemblea pubblica?

Comitato per il Parco Sociale area ex officine FdC

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *