Cosenza area ex officine ferrovie della Calabria 10 settembre 2012

Questa mattina alla presenza della ditta incaricata della bonifica dell’amianto del direttore dei lavori delle FDC e dei vigili urbani, il funzionario della protezione civile del Comune di Cosenza , ing. Leonetti ci ha comunicato che la bonifica per step non sarebbe possibile.

Questo contrasta con quanto le associazioni dell’area ex officine ferrovie della Calabria hanno concordato con il sindaco e le altre parti interessate.

A questo punto ci chiediamo se gli impegni presi con noi dalle istituzioni competenti hanno ancora qualche valore.

Per quanto ci riguarda abbiamo già predisposto i capannoni per messa in atto del cronoprogramma come concordato con i tecnici di ASP, Ferrovie e Calabra maceri.

Richiediamo, con urgenza, un tavolo per dirimere la questione con tutti gli enti competenti.

Cpoa Rialzo, Officine Babilonia, Centro Culturale Arahma, GAS Cosenza, Mo.c.i.,

This entry was posted in General, Uncategorized. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *